Elezioni 2022, Salvini: “Con Lega via il canone Rai”


“Chi sceglie la Lega sceglie l’abolizione del canone Rai”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, in un comizio a Torino. “Bisogna mettere 30 miliardi di euro adesso per bloccare l’aumento delle bollette della luce, altrimenti sarà un disastro. E grazie a Renzi sulle bollette della luce da qualche anno c’è una tassa in più che tutti voi pagate, il canone Rai. Chi sceglie la Lega sceglie l’abolizione del canone Rai. Come tante altre televisioni si paghi da sola”, ha detto Salvini.  

“Mediaset, La7, le tv private -ha aggiunto- non chiedono il canone. La tv si può fare da soli tagliando gli sprechi e qualche mega-stipendio. Sono solo 90 euro il canone, è vero, ma per qualcuno vuol dire fare la spesa due o tre volte in più. A sinistra molte persone non sanno che per qualcuno anche 100 euro fanno la differenza”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora