Elezioni 2022, Renzi: “Utile e divertente competizione con Berlusconi a Milano”


“Sarà molto divertente e utile per i cittadini che potranno riflettere su quale è la strada più giusta per il futuro, sulle tasse, sulla politica estera, sul costo dell’energia… quando c’è confronto va sempre bene, l’importante è che ci sia civiltà”. Lo ha detto il leader di Iv, Matteo Renzi, ospite di ‘Non stop news’ su Rtl 102.5, riferendosi alla sua candidatura alle elezioni politiche del 25 settembre 2022 nel collegio di Milano centro al Senato, dove se la vedrà con Silvio Berlusconi.  

Parlando del programma, Renzi ha spiegato che il meccanismo del ‘sindaco d’Italia’ “sarà nel programma di Azione-Iv, che verrà illustrato domani”. “E’ giusto che i cittadini scelgano”, con l’elezione diretta. “Io preferisco un meccanismo semplice, come il sindaco d’Italia. Quando si sceglie un sindaco – i cittadini lo sanno – al primo giro si vota il candidato preferito; poi al ballottaggio si vota quello che ‘dispiace’ di meno, perché magari il tuo candidato non ce l’ha fatta a superare il primo turno. Questa è la democrazia che funziona” ha detto il leader di Italia Viva. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora