Elezioni 2022, +Europa chiede riconteggio dei voti


“E’ un risultato che ha dello straordinario. Se si confrontano i sondaggi prima del voto con il di fatto 3% delle urne, con il 2,95 al senato, c’è un margine di 0,05. Una sorta di errore statistico, e per questo, siccome si tratta di poco più di 10mila voti, chiederemo il riconteggio dei voti”. Lo ha detto alla conferenza stampa post elettorale Benedetto Della Vedova di +Europa. “E un risultato politico importante che non si è trasformato in risultato elettorale”, ha aggiunto. 

“La richiesta di riconteggio dei voti è, a mio modesto avviso, necessaria e dovuta”, ha detto Emma Bonino, in collegamento video. “C’è chi si dispiace del risultato, un po’ tardi e in modo un po’ ipocrita, perché, a meno che non sia completamente scemo, lo sapeva perfettamente”, ha detto ancora Bonino, esclusa dal nuovo Parlamento.  

“Mi dispiace molto che Emma Bonino non entri in Parlamento, il Pd l’ha usata contro di me. Mi spiace per +Europa che non raggiunge la soglia, le porte continuano assolutamente a essere aperte”, ha detto oggi il leader di Azione Carlo Calenda in conferenza stampa. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora