Elezioni 2022, centrodestra si avvicina a soglia 66%: cosa dicono gli exit poll


Gli exit poll indicano una maggioranza larga per il centrodestra sia alla Camera sia al Senato. Non sono voti reali ma se fossero confermati dai risultati finali si avvicinerebbe al 66%, soglia chiave per il via libera alle riforme costituzionali che si raggiunge con 132 senatori e 264 deputati.  

In base al primo Instant poll di Quorum/Youtrend per Sky Tg24, al Senato al centrodestra andrebbero 115 seggi su 200 e alla Camera 228 seggi su 400. Le percentuali sarebbero rispettivamente il 57,5% e il 57%. In base al primo Exit poll di Consorzio Opinio Italia per Rai, con una copertura del campione dell’80%, alla Camera al centrodestra vanno 227-257. In base al primo Exit poll di Consorzio Opinio Italia per Rai, con una copertura del campione dell’80%, al Senato al centrodestra vanno 111-131 seggi. 

Evidente che se il dato andasse verso la parte alta della forchetta si avvicinerebbe molto la soglia.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Politica Ultima ora