E’ morto Franco Cerri, il jazzista ‘in ammollo’ aveva 94 anni


È morto all’età di 94 anni il maestro Franco Cerri, uno dei jazzisti più significativi nel panorama italiano, che ha calcato le scene insieme ai più grandi, ma era noto a molti anche come il famoso “uomo in ammollo” di una vecchia pubblicità televisiva. A dare la notizia della scomparsa è stato il figlio Nicholas, in un post su Facebook: “Le sette note e le tre chitarre salutano con tanto affetto Franco Cerri, grande musicista e grande uomo. Fai buon viaggio, babbo”. 

Nel corso della sua carriera Cerri è salito sul palco insieme a giganti del jazz come Django Reinhardt, Dizzy Gillespie, Barney Kessel, Jim Hall.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Spettacolo Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *