Draghi: “Viviamo fase decisiva per il futuro dell’Italia”


“Viviamo una fase decisiva per il futuro dell’Italia, in cui l’unità è un forte valore aggiunto”. Ad affermarlo è il presidente del Consiglio Mario Draghi nel messaggio inviato in occasione dell’Assemblea dell’Ania. “L’Italia – continua il premier – è oggi chiamata ad affrontare rischi emergenti, come quelli relativi alla cybersicurezza e agli eventi estremi, a livello sanitario e climatico. I nuovi rischi e le vulnerabili strutturali richiedono una più stretta collaborazione tra pubblico e privato”. 

“Il settore assicurativo – sottolinea quindi Draghi – ha l’occasione di partecipare allo sforzo di rilancio avviato con il Pnrr. Per modernizzare la nostra economica e per superare le carenze nelle infrastrutture – materiali e immateriali – che si sono accumulate negli ultimi decenni”.  

“Gli investitori istituzionali italiani, e tra di essi le compagnie di assicurazione, hanno una speciale responsabilità in questa fase. Il loro sostegno a investimenti di medio e lungo termine è essenziale per accompagnare e rafforzare la ripartenza italiana”, rimarca Draghi. 

“Il settore assicurativo, per la consistenza del risparmio finanziario che gli italiani gli affidano (oltre il 18%), gioca un ruolo di grande rilievo nel nostro Paese”, continua il presidente del Consiglio. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Politica Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *