Dove seguire le partite di calcio femminile?



Roma, 18/05/2022 – Ci si prepara ad una stagione di cambiamenti, soprattutto per quanto riguarda la Serie A femminile. Infatti, il calcio femminile diventerà ufficialmente professionistico dal 1 Luglio 2022 e ciò comporterà stipendi adeguati, ferie, malattie e maternità. Un cambio di rotta per nulla indifferente. Acquista dunque maggiore importanza il calcio femminile italiano e a crescere sono così anche i club, che dovranno diventare società – come accade nel calcio maschile da parte delle squadre che dalla Serie D salgono alla Serie C – con una capienza minima di 500 spettatori per ogni stadio. Questa vera e propria rivoluzione porta anche un altro vantaggio, ovvero un aumento dei tifosi pronti a divertirsi e farsi coinvolgere. Ecco allora dove seguire le partite di calcio femminile. 

La Serie A femminile passerà da 12 a 10 squadre e, dopo la regular season, si decreteranno vincitrice e retrocesse (ben due), che lasceranno spazio alle due promosse dalla Serie B. Si attiva anche l’intero mondo dei bookmaker –che già segue alcune realtà, a dire il vero-: quote e bonus scommesse faranno da contorno al tifo negli stadi, in quella che sembra essere la stagione della svolta. La seconda categoria – insieme anche alle divisioni minori – rimane però dilettantistica e, di conseguenza, per partecipare alla Serie A le neopromosse dovranno mettersi in “regola”, con la capienza adeguata per lo stadio, contratti stabiliti – e fissati a 36.000 euro lordi all’anno – e con proprietà solide.  

Per la stagione 2022/2023 sembrano esserci molti cambiamenti e tanta curiosità, soprattutto per la corsa al titolo tanto ambito e vinto, nelle ultime stagioni, dalla Juventus
Women, forse la migliore realtà delle ultime stagioni. Per seguire i match di calcio femminile occorrerà utilizzare diversi canali. 

Il palinsesto per il prossimo campionato non è ancora stato definito, ma sono diversi i siti che permettono di seguire le gare di calcio femminile e della Serie A. In primis c’è DAZN, piattaforma già conosciuta per quanto riguarda il calcio e altri sport, come baseball e MMA. Con l’abbonamento – a cadenza mensile – sarà possibile gustarsi la Serie A maschile, la Serie B e molte delle squadre dei campionati esteri. Per quanto riguarda il calcio femminile, saranno disponibili le sfide di Inter e Milan, grazie ai canali dedicati a Inter Tv e Milan Tv. 

Tra gli altri canali c’è da menzionare TIMVision, anche qui tramite abbonamento (mensile o annuale). Per quanto riguarda la stagione appena trascorsa, la piattaforma ha permesso di seguire diverse partite, dagli scontri più succulenti a quelli meno importanti in chiave classifica, ma comunque piacevoli. Anche in vista del prossimo campionato, sembrano esserci i presupposti per potersi divertire davanti ad un ottimo match di Serie A femminile. 

Infine alcuni confronti sono stati trasmessi in chiaro, su La7d (canale 29) e anche in streaming sul sito di La7.it. Diverse gare emozionanti sono state infatti condivise tramite questa piattaforma o direttamente in chiaro. Altra soluzione, per godersi il meglio del calcio femminile e non perdersi nemmeno una gara, è quella di utilizzare i canali delle stesse compagini, come Juventus TV o Roma TV+, disponibili a pagamento. 

In attesa che ricomincino le varie stagioni, la Serie A femminile è pronta a regalare tante emozioni e partite di alto livello, viste anche le premesse. Ci si aspetta un campionato ricco di gol e spettacolo, capace di entusiasmare e far avvicinare tanti altri tifosi, oltre a quelli già fedeli alle proprie squadra. Il calcio femminile sta così assumendo sempre più prestigio e più valore, merito di una rivoluzione che coinvolge soltanto il calcio italiano ma che, poco a poco, darà il via ad un radicale cambiamento che diventerà, così, pura normalità. 

Web Marketing strategies: webjet.it
 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Immediapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.