Coronavirus

Discoteche chiuse fino al 7 Settembre e mascherine all’aperto


A causa dell’aumento costante dei contagi negli ultimi giorni, il Governo ha deciso di chiudere le discoteche da oggi, 17 Agosto, fino al 7 Settembre.

Nonostante gli sforzi dei gestori nel contenere i contagi, i loro locali sono stati chiusi, ancora una volta, con la nuova ordinanza firmata dal Ministro della Salute, Roberto Speranza, che dichiara “nessuno vuole chiudere i ragazzi in casa o rovinare le loro vacanze, ma i dati ci dicono che sono loro quelli da proteggere ora.

Discoteche, ma non solo: l’ordinanza impone, infatti, la chiusura di tutte le attività da ballo – sia nelle discoteche che nei luoghi pubblici, sulle spiagge e negli stabilimenti aperti al pubblico.


Per quanto riguarda le mascherine, sarà obbligatorio indossarle in tutti i luoghi pubblici, anche all’aperto, dalle 18 alle 6. Resta invariato l’obbligo di indossare le protezioni, in qualsiasi fascia oraria, nei luoghi chiusi.

Misure necessarie, come dichiarato dal Ministro Speranza, in quanto “vi è una ripresa dei casi significativa, anche alla luce dei contagi nel contesto europeo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *