Di Battista: “M5S al governo per poltrona, non per ideali”


“Ho fatto il parlamentare e ho fatto politica, so come funziona: quando viene presa una decisione viene raccontata come una cosa fatta nell’interesse degli elettori e dei cittadini. L’ingresso del M5s nel governo di tutti è stata fatta passare come una scelta responsabile fatta nell’interesse del Paese, invece è stata presa solo per salvare qualche poltrona. I cittadini non si fidano più di questa politica e non vanno più a votare”. Lo ha detto l’ex parlamentare del M5s, Alessandro Di Battista, ospite di Sky tg24. 

“A Conte – aggiunge – dico che non deve mollare e che i 5Stelle non devono votare Draghi alla presidenza della Repubblica. Questa scelta è importante non solo per la tenuta del M5s ma anche per la democrazia. Io non so se Conte ha il controllo dei gruppi 5Stelle; so che è lui che deve continuare a tenere la linea, come ha fatto fino a oggi”.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.