Desktop, tablet o mobile? Quale versione utilizzare per navigare su Internet?


Alla scoperta delle tre modalità classiche indispensabili per apprezzare l’universo online

Navigare su Internet oggigiorno più che una necessità è divenuta una passione che ha contagiato praticamente tutti: non esiste infatti una sola persona che non abbia mai provato l’ebbrezza di scoprire direttamente questo universo virtuale in continuo divenire, luogo dove è possibile, tra le altre cose, informarsi e prendere visione di video che trattano di qualsiasi tematica. Ovviamente Internet offre anche molto altro, come l’opportunità di ascoltare un podcast oppure quella di giocare a uno dei tanti passatempi lì presenti. Insomma, collegarsi in rete è il miglior modo che abbiamo per allargare i nostri orizzonti culturali e ludici. Già, ma in che modo? Detto diversamente: qual è la modalità più corretta per “gustarsi” il web? Meglio approfittare della versione desktop, di quella tablet o di quella mobile? La risposta è: dipende. Dipende da cosa faremo una volta connessi. Perplessi? Comprensibile, ma se ci seguirete all’interno dei prossimi due paragrafi saremo in grado di fugare ogni vostro dubbio.     

Per alcuni l’importante è la semplicità di utilizzo; per altri sfruttare al meglio le potenzialità del gaming moderno

La versione desktop, ossia quella dei computer, è la migliore amica di quegli utenti che quando scelgono di navigare su Internet puntano tutto sulla semplicità di utilizzo: grazie a schermi ampi e alla facilità di spostarsi da una sezione all’altra di un sito, sono in grado sia di leggere infiniti articoli postati su più blog sia di guardare video molto lunghi che necessitano della massima attenzione. Per quanto riguarda invece la versione mobile, essa di solito è adatta a chi è intenzionato a “smanettare” sulla rete, passando da un sito all’altro attraverso pochi click incurante della dimensione contenuta dello schermo del proprio smartphone. È l’ideale per chi ha molta famigliarità con il web e vuole ad esempio imparare nuove nozioni tramite un podcast, file audio che deve essere semplicemente ascoltato. Infine la versione tablet rispetto a quella desktop e mobile è una sorta di via di mezzo, indispensabile per quell’utente che durante il proprio tempo libero a disposizione preferisce navigare sul web solo ed esclusivamente per sfruttare tutte le potenzialità del moderno gaming online. La visione del gioco prescelto direttamente su tablet è perfetta, poiché l’immagine restituita non è né eccessivamente grande né eccessivamente piccola; dunque divertirsi o con il bellissimo World of Warcraft, pronto ancora una volta a rinnovarsi, o con un action come Subway Surfers, un evergreen che non stanca mai, o infine con uno dei tanti giochi poker gratis rappresentano delle valide opzioni d’intrattenimento. Scegliere una sola tra queste diverse opzioni non è affatto cosa semplice, perché sono tutte assolutamente godibili; il consiglio dunque è di osare, scoprendo in prima persona i diversi punti di forza di ognuna attraverso un maneggevolissimo tablet.

Il futuro è il mobile

Il futuro della rete è il mobile, e non è un caso perché sempre più persone non possono fare a meno di accedere all’online durante la vita di tutti i giorni utilizzando il proprio smartphone. Lo smartphone, insomma, è divenuto un device imprescindibile, una sorta di estensione della nostra persona che ci permette di essere noi stessi. Per questo motivo le aziende produttrici da qualche anno a questa parte hanno deciso di dotarli di schermi dalle dimensioni importanti, così da venire incontro anche alle esigenze di chi è rimasto affezionato alla navigazione da desktop. Uno schermo più grande permette infatti una miglior fruizione da parte dell’utente meno esperto, e dunque di una maggiore facilità nello spostarsi tra pagine web. Questo è un chiaro segnale da parte del settore tecnologico, sempre alla ricerca di nuove e interessanti soluzioni, da non sottovalutare, che non presuppone per forza di cose che la versione desktop stia per estinguersi definitivamente, ma solo che presto perderà d’appeal. Più facile che resista a questo cambiamento quella da tablet, che come abbiamo visto è il non plus ultra per quanto riguarda il gaming online di ultima generazione.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Tecnologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.