Ddl Zan in Senato, Salvini dice ‘cogli…’ e Casellati lo bacchetta


La presidente Elisabetta Casellati bacchetta Matteo Salvini per il vocabolario usato in Aula. “Che ci sia qualcuno che nel 2021 abbia paura a dichiararsi gay o lesbica perché c’è qualche coglione pronto ad additare è una follia”, dice il leghista in Aula. Parole che trovano la pronta censura della seconda carica dello Stato: “Senatore Salvini – dice Casellati – la pregherei di non usare queste terminologie”. “Mi perdoni, vedrò di evitare”, risponde pronto il leader della Lega. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Politica Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *