Da un’opera italiana di Bansky il primo NFT di Digital Street Art


E’ in viaggio per Milano, dove domani sarà protagonista di un’azione sul piazzale davanti alla Stazione Centrale, “Ghost Over Banksy”, l’opera di digital street art realizzata dal collettivo Pepper’s Ghost sull’iconico stencil di Banksy “Migrant Child”, una delle sole tre opere presenti in Italia, che si trova a Venezia. Gli artisti digitali del collettivo hanno infatti constatato che le condizioni del muro che ospita l’opera dello street artist più famoso del mondo sono sempre più precarie, programmando così l’azione che vedremo domani all’imbrunire. “Ghost over Banksy” è anche il primo NFT (non-fungible token) di Digital Street Art collezionabile, autenticata e pubblicata su blockchain. Parte dei proventi saranno devoluti a Emergency. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.