Cyber attacchi, Colao: “Lavoriamo per rafforzare sistema di difesa”


“Un piccolo esercito cibernetico ce lo abbiamo e parlo di quello regolare, i servizi, i militari l’agenzia per la cybersecurity, che sono la nostra difesa da questo tipo di minacce e un giorno diventeranno anche qualcosa di più”. Lo ha affermato il ministro dell’Innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao a ‘Progress’ su Sky Tg24. 

“ll motivo per cui abbiamo creato l’agenzia è proprio per avere professionisti che dovranno aiutare sia il privato che il pubblico a difendersi, – ha aggiunto Colao – e stiamo assumendo in queste ore ragazze e ragazzi per un lavoro interessante del futuro, ci stiamo muovendo con il Pnrr nella direzione giusta per dotare l’Italia di un sistema di difesa sia militare che civile da quello che sta diventando il quinto dominio della guerra”. 

“Gli attacchi digitali si stanno intensificando con l’aumentare della digitalizzazione della società, sono però molto consapevole che adesso dobbiamo dotarci di strutture che ci difendano meglio da attacchi come quello alle Ferrovie ma anche nella Regione Lazio e in Veneto: sono segnali che dobbiamo accelerare e intensificare gli sforzi”. “Tutti devono sentirsi più protetti e sapere che lo Stato sta prendendosi cura di questa nuova dimensione della vita” ha concluso il ministro.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Economia Ultima ora