Covid, “test anticorpi ogni 3 o 6 mesi e vaccino”


“Dobbiamo abituarci a convivere con il virus. È possibile”. Come? “Il vaccino è più o meno efficace a seconda della forza immunitaria del soggetto. La mia proposta è di lavorare sugli aspetti immunitari diversi fra noi. Rendere obbligatorio con scadenze a tre o sei mesi un test per verifiche sugli anticorpi. In questo modo sapremo se hai bisogno di un vaccino ogni tre o sei mesi”. E’ la ‘ricetta’ illustrata da Robert Redfield, fino a pochi mesi fa a capo dei Cdc (Centers for Disease Control) statunitensi e protagonista dall’inizio, con Anthony Fauci, della lotta alla pandemia, oggi consulente anti-Covid del governatore del Maryland, in un’intervista a ‘Repubblica’.  

“Calcolo il livello minimo di resistenza – spiega Redfield – fra i 300-500 anticorpi, senza altre patologie. A quota 1.000 anticorpi si è molto più sicuri. Che i suoi lettori facciano subito un test degli anticorpi per capire su che livello sono e se devono fare subito un booster che può riportare fino a circa 2.500 e oltre. Attenzione, Omicron non è più pericolosa, è solo più rapida, ha maggiori capacità di contagio, può spaventare. Evitiamo il caos, puntiamo alla convivenza controllata col virus. L’obiettivo è la normalità, non si può tornare indietro. E possiamo farcela”. Il vaccino, sottolinea lo scienziato, “va fatto punto e basta. Lo devono fare tutti, poi si procederà con protocolli di intervento più mirati. Se lei ha già fatto il terzo si prepari a fare il quarto fra qualche mese e poi un quinto. Mai abbassare la guardia, tenere alto il livello di anticorpi e abituarsi a questa nuova normalità”.  

Redfield racconta di “non aver mai creduto all’immunità di gregge, in cui all’inizio credeva il mio amico Fauci. Sono un virologo, ho combattuto l’Aids in laboratorio e ho capito una cosa: per battere un virus occorre affidarsi anche all’istinto, essere creativi, giocare d’anticipo. Fauci preferisce ricevere più statistiche e informazioni. Ma qui non possiamo perdere tempo. Bisogna incoraggiare il terzo vaccino. Mi piacerebbe lo avessero detto in modo più chiaro”, chiosa.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.