Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 21 novembre


Il bollettino con i numeri Covid in Italia oggi, domenica 21 novembre 2021, dati e news della Protezione Civile e del ministero della Salute – regione per regione – su contagi da coronavirus, ricoveri e morti. I numeri da Piemonte, Lombardia e Veneto, Toscana e Lazio, Campania, Puglia e Sicilia. Il bollettino delle grandi città come Milano, Roma e Napoli, il punto sulla campagna vaccinale. Riflettori accesi sui tempi per la terza dose di vaccino e sull’ipotesi di un rafforzamento della certificazione verde, un super Green pass, ma il dibattito si concentra anche sull’obbligo vaccinale. Intanto, tra domani e martedì, l’atteso incontro con le Regioni.
 

Sono 118 i nuovi contagi da coronavirus oggi 21 novembre 2021 in Puglia, secondo numeri e dati dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Nessun nuovo decesso. 

I nuovi casi di positività sono stati rilevati su 18.106 test giornalieri. Sono 3.988 le persone attualmente positive in Puglia, 145 quelle ricoverate in area non critica, 16 in terapia intensiva. Da inizio emergenza, nella Regione sono stati registrati 277.380 casi totali, 4.596.545 i test eseguiti, 266.519 le persone guarite e 6.873 i decessi. 

Sono 521 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 21 novembre 2021, secondo numeri e dati Covid del bollettino della regione. Si registrano altri tre decessi. I nuovi casi Covid (502 confermati con tampone molecolare e 19 da test rapido antigenico) sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 281.860 (94,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 9.616 tamponi molecolari e 20.265 tamponi antigenici rapidi, di questi l’1,7% è risultato positivo. Sono invece 7.907 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 6,6% è risultato positivo.  

Gli attualmente positivi sono oggi 8.180, +4,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 292 (5 in meno rispetto a ieri), di cui 39 in terapia intensiva (1 in meno). Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione. L’età media dei 521 nuovi positivi odierni è di 40 anni circa (28% ha meno di 20 anni, 20% tra 20 e 39 anni, 27% tra 40 e 59 anni, 22% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più). 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.