Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 1 novembre


Il bollettino con i dati del Covid in Italia oggi, lunedì 1 novembre, numeri e news della Protezione Civile e del ministero della Salute – regione per regione – su contagi da coronavirus, ricoveri e morti. I numeri da Lombardia, Piemonte e Veneto, Toscana e Lazio, Campania, Puglia e Sicilia. Il bollettino delle grandi città come Roma, Milano e Napoli. 

Sono 204 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 1 novembre 2021, secondo i dati del bollettino covid anticipati dal governatore Eugenio Giani su Telegram. I nuovi casi sono stati individuati su 10.810 test di cui 4.424 tamponi molecolari e 6.386 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,89% (5,1% sulle prime diagnosi). Si registrano 4 nuovi decessi: 2 uomini e 2 donne con un’età media di 85,8 anni. I ricoverati sono 283 (13 in più rispetto a ieri), di cui 28 in terapia intensiva (stabili). In Toscana, i vaccini attualmente somministrati sono 5.912.200. 

Sono 95 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 1 novembre in Puglia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Non si registrano decessi. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 7.469 tamponi tra molecolari e antigenici. Nella Regione in totale al momento le persone positive sono 3.125. I ricoverati per Coronavirus sono 139, mentre sono 17 le terapie intensive occupate. 

Nessun decesso e nessun caso positivo al Covid 19 oggi in Valle d’Aosta. I casi totali restano, pertanto, da inizio emergenza 12.310. I positivi attuali sono 80 di cui 75 in isolamento domiciliare e cinque ricoverati in ospedale. Nessun guarito nelle ultime 24 ore, dunque il totale resta di 11.756. I casi complessivamente testati sono 92.610 mentre i tamponi fino ad oggi effettuati sono 230.715. I decessi di persone risultate positive al virus da inizio epidemia ad oggi in Valle d’Aosta sono 474. 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.