Covid oggi Iran, è il giorno più nero: 684 morti in 24 ore


E’ il giorno più nero per l’Iran dall’inizio della pandemia. Sono 684, infatti, i decessi legati al Covid-19 avvenuti nella Repubblica islamica nelle ultime 24 ore, il dato più alto mai registrato. Lo ha riferito l’agenzia di stampa ‘Irna’, che parla anche di oltre 36mila nuovi casi accertati all’indomani della conclusione di cinque giorni di lockdown imposti a livello nazionale dal governo per tentare di contenere i contagi. Quella in corso in Iran, stimano i virologi, è la quinta ondata della pandemia. Nella Repubblica islamica, come in molti altri Paesi del mondo, la variante delta è diventata dominante. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *