Covid, Mariano Rigillo: “J-Ax ha ragione, no vax sono culturalmente dei terroristi”


“I no vax danneggiano culturalmente il Paese e questa è la cosa peggiore: per questo motivo, si possono definire ‘culturalmente’ dei terroristi”. E’ quanto afferma all’AdnKronos l’attore Mariano Rigillo – che proporrà al Teatro Umberto di Roma un lavoro sul poeta Ezra Pound – a proposito della definizione di ‘terroristi’ data dal rapper J-Ax ai no vax. 

“Il terrorismo culturale è molto sottile e per questo anche molto pericoloso – mette in guardia Rigillo – E per contrastarlo, c’è bisogno allora di un salto culturale, per far capire quanto siano madornali le posizioni che sostengono e le conseguenze dei loro errori. Per non parlare delle minacce e delle violenze, che non hanno e non possono avere nulla di ‘culturale’…”. (di Enzo Bonaiuto) 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Spettacolo Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *