Covid Lombardia, 2.301 nuovi casi e 52 morti: bollettino 8 marzo


Sono 2.301 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino reso noto oggi dalla Regione. Da ieri sono stati registrati altri 52 morti a causa del Covid. I dimessi o guariti sono stati 4.328 nelle ultime 24 ore. Crescono i ricoveri nei reparti Covid, 142 in più da ieri. In terapia intensiva sono ricoverate 597 persone, 24 in più rispetto a ieri. A livello territoriale a Milano sono 676 i nuovi casi di cui 230 in città e il resto nell’hinterland, a Bergamo 199, a Brescia 485, a Como 152, a Cremona 84, a Lecco 63, a Lodi 36, a Mantova 62, a Monza e Brianza 309, a Pavia 43, a Sondrio 65 e a Varese 85. 

In Lombardia sono state somministrate 832.327 dosi di vaccino anti-Covid. Di queste, spiega la Regione, 552.733 sono prime dosi e 279.594 sono seconde dosi. Dall’inizio della campagna over 80 del 18 febbraio, sono state somministrate complessivamente, fra prima e seconda dose, a questa categoria di cittadini 130.977 vaccini.
 

Tra ottobre scorso e marzo, riporta il report dell’Iss, il 18,6% dei decessi per Covid-19 si è registrato in Lombardia, mentre tra marzo e maggio dell’anno scorso era ben il 47,7%. L’età media dei pazienti deceduti e positivi a Sars-Cov-2 è 81 anni, più alta di oltre 30 anni rispetto a quella dei pazienti che hanno contratto l’infezione (48 anni).  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *