Covid Italia, 30.408 contagi e 136 morti: bollettino 18 maggio


Sono 30.408 i nuovi contagi da covid in Italia oggi, 18 maggio 2022, secondo numeri e dati – regione per regione – del bollettino covid di ministero della Salute e Protezione Civile. Si registrano inoltre altri 136 morti. I casi totali salgono a 17.147.477 mentre in totale le vittime dall’inizio della pandemia sono 165.630. I tamponi effettuati da ieri sono +264.273 e il tasso di positività è all’11,5%. 

Sono inoltre 7.276 i ricoverati con sintomi Covid (-189 da ieri) mentre i pazienti in terapia intensiva sono 318 (-19 da ieri). 952.578 gli attualmente positivi e 944.984 le persone in isolamento domiciliare.  

Ecco i dati, regione per regione: 

LAZIO – Sono 2.883 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 18 maggio 2022 nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 16 morti. I casi a Roma città sono a quota 1.484. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 11,3%. Nel dettaglio i contagi e i decessi nelle ultime 24 ore nelle aziende sanitarie regionali. Asl Roma 1: sono 523 i nuovi casi e 3 i decessi; Asl Roma 2: sono 497 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 3: sono 464 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 4: sono 212 i nuovi casi; Asl Roma 5: sono 211 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 6: sono 211 i nuovi casi e 11 i decessi. Nelle province si registrano 765 nuovi casi: Asl di Frosinone: sono 227 i nuovi casi; Asl di Latina: sono 365 i nuovi casi; Asl di Rieti: sono 93 i nuovi casi; Asl di Viterbo: sono 80 i nuovi casi. 

LOMBARDIA – Sono 4.325 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 18 maggio 2022 in Lombardia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 11 morti, portando a 40.342 il totale dei decessi nella Regione da inizio pandemia. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 41.588 tamponi, tra molecolari e antigenici, di cui è risultato positivo il 10,3%. In terapia intensiva sono ricoverate 35 persone, 2 meno di ieri; mentre sale di 2, a 914, il numero dei pazienti nei reparti Covid ordinari. Sul territorio metropolitano di Milano i nuovi casi sono 1.419, di cui 592 a Milano città. Segue la provincia di Brescia con 550, Monza e Brianza con 392, Bergamo con 369, Varese con 313, Como con 275, Pavia con 229, Mantova con 187, Cremona con 154 e Lecco con 145. Incremento a due cifre nelle province di Lodi, 96 casi in più da ieri, e a Sondrio, 51 casi in più da ieri. 

VENETO – Sono 2.613 i nuovi contagi da coronavirus oggi 18 maggio in Veneto, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid-19 di Azienda Zero. Si registrano 9 morti. Il totale dei casi da inizio pandemia è arrivato a 1.733.236, mentre gli attualmente positivi sono 45.410. Il totale dei decessi da inizio pandemia è 14.619. Negli ospedali veneti sono ricoverate 459 persone in area medica e 20 in terapia intensiva. Negli ospedali di comunità i ricoverati positivi sono 95. Nella giornata di ieri sono state effettuate 547 vaccinazioni anti-Covid. 

EMILIA ROMAGNA – Sono 2.835 i nuovi contagi da coronavirus oggi 18 maggio in Emilia Romagna, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 12 morti. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus nella regione sono stati registrati 1.465.883 casi di positività. I nuovi casi sono stati individuati attraverso 17.866 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 10.195 molecolari e 7.671 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 15,9%. 

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia Romagna sono 34 (+3 rispetto a ieri, pari al +9,7%), l’età media è di 67,4 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.106 (-33 rispetto a ieri, -2,9%), età media 75,6 anni. 

TOSCANA – In Toscana sono 1.706 i nuovi casi Covid (369 confermati con tampone molecolare e 1.337 da test rapido antigenico), che portano il totale a 1.135.444 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 1.089.253 (95,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 2.111 tamponi molecolari e 11.698 tamponi antigenici rapidi, di questi il 12,4% è risultato positivo. Sono invece 2.626 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 65% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 36.171, -3,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 404 (31 in meno rispetto a ieri), di cui 14 in terapia intensiva (2 in meno). Oggi si registrano 7 nuovi decessi: 6 uomini e una donna con un’età media di 83,6 anni. 

SARDEGNA – In Sardegna si registrano oggi 1099 ulteriori casi confermati di positività al Covid (di cui 909 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 6779 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11 ( + 1 ). I pazienti ricoverati in area medica sono 225 ( – 11 ). Sono 22852 i casi di isolamento domiciliare ( – 963 ). Si registrano 5 decessi: una donna di 59 anni, residente nella Città Metropolitana di Cagliari; due donne di 94 e 95 anni più due uomini di 91 e 92, residenti nella provincia di Oristano.
 

ABRUZZO – Sono 955 (di età compresa tra 6 mesi e 101 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – a 397999. Dei positivi odierni, 751 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 6 nuovi casi (di età compresa tra 57 e 86 anni, 2 in provincia di Chieti, 1 in provincia di Pescara, 3 risalenti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl) e sale a 3275.Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che nel numero dei casi positivi sono compresi anche 364969 dimessi/guariti (+2192 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 29755 (-1245 rispetto a ieri). Nel totale sono ricompresi anche 3214 casi riguardanti pazienti di cui non si hanno notizie e sui quali sono in corso verifiche. 272 pazienti (-10 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 11 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 29472 (-1236 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare. 

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2443 tamponi molecolari (2305336 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 5591 test antigenici (3688414). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 11.88 per cento.Del totale dei casi positivi, 82830 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+194 rispetto a ieri), 113258 in provincia di Chieti (+309), 92050 in provincia di Pescara (+255), 98429 in provincia di Teramo (+184), 7825 fuori regione (+10) e 3607 (+1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

BASILICATA – In Basilicata sono 499 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2, su un totale di 1.648 tamponi (molecolari e antigenici), e si registra 1 decesso per Covid-19. Sono i dati del bollettino regionale della task force coronavirus riferito alle ultime 24 ore. La persona deceduta risiedeva a Cersosimo. Nella stessa giornata sono state registrate 445 guarigioni. 

I ricoverati per Covid-19 sono 77 (-5) di cui 2 in terapia intensiva: 53 (di cui 1 in TI) nell’ospedale di Potenza; 24 (di cui 1 in TI) in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 28.764. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Coronavirus Salute e Benessere Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.