Covid Germania, obbligo mascherina al chiuso se contagi tornano a salire in autunno


La Germania potrebbe rendere nuovamente obbligatoria la mascherina nei luoghi chiusi se i casi di Covid torneranno a salire in autunno e inverno. E’ quanto emerge da una riunione fra il ministro tedesco della Salute Karl Lauterbach e i ministri della Salute a livello regionale. “E’ chiaro che l’obbligo di mascherina al chiuso dovrà essere la regola in caso di una situazione di tensione pandemica”, ha detto Lauterbach. 

La riunione è stata convocata per mettere a punto le misure anti Covid per l’autunno. Secondo la bozza preparata da Lauterbach e dal collega della Giustizia, Marco Buschmann, le mascherine rimarranno comunque obbligatorie su aerei e treni a lunga distanza, oltre che in ospedali e case di riposo. I governi dei singoli land tedeschi potranno poi decidere se introdurre ulteriori obblighi.  

Al momento l’incidenza dei casi Covid nell’arco di sette giorni è di 381,5 infezioni ogni 100mila abitanti, anche se si ritiene che i veri numeri siano molto più alti. Secondo i dati dell’Istituto Koch, ieri si sono registrati 170 morti per il Covid.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Coronavirus Ultima ora