Covid Gb, Johnson: “Festeggiate Capodanno, ma con booster”


Capodanno senza ulteriori restrizioni anti covid in Gran Bretagna dove ieri è stato registrato il picco di 130mila nuovi contagi (esclusi Scozia e Irlanda del Nord). Il Premier Boris Johnson invita i suoi concittadini a festeggiare “in modo cauto e ragionevole”. Vale a dire: “Fate test, arieggiate gli ambienti, pensate agli altri e soprattutto fate la dose di booster”. Il Paese può andare avanti così, grazie alla campagna vaccinale, ha aggiunto.  

“La variante Omicron continua a provocare problemi reali, i ricoveri crescono. Ma il contagio è meno grave rispetto a quello con la variante Delta e siamo in grado di andare avanti così grazie alla enorme proporzione di britannici” vaccinati. “Questo ci consente di arrivare a Capodanno con le stesse cautele di adesso”, ha aggiunto Johnson, sollecitando le 2,4 milioni di persone che ancora non hanno fatto il booster di farlo.  

“La stragrande maggioranza dei positivi che ora sono ricoverati nei reparti di terapia intensiva nei nostri ospedali non hanno fatto il booster. Parliamo del 90 per cento. E se non sei vaccinato, hai otto volte più possibilità di essere ricoverato”.  

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Coronavirus Ultima ora