Covid Francia, la sentenza: no risarcimento per parenti di malati morti


Un tribunale civile di Parigi ha sancito il fallimento iniziale del governo francese nella gestione dell’epidemia di covid in risposta alla querela presentata da familiari di persone decedute dopo essere state contagiate o da persone contagiate fino al maggio del 2020. 

Ma il tribunale non ha stabilito risarcimenti per i danni subiti dai querelanti citando l’assenza di un legame diretto fra gli errori commessi dallo stato e il contagio. Il pronunciamento indica in particolare la mancata riserva di mascherine in previsione di una pandemia e l’avviso diffuso nei primi tempi sulla mancanza di effetti positivi dell’uso delle mascherine.  

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Coronavirus Ultima ora