Covid, Bassetti: “Se peggiora sì a restrizioni solo per chi non vaccinato”


“Concordo sulle restrizioni per i non vaccinati per accelerare le immunizzazioni”. A pensarla così Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, che con l’Adnkronos Salute sottolinea di essere d’accordo con una misura del genere “se i casi dovessero continuare a crescere e le vaccinazioni invece si dovessero fermare ai numeri attuali, ovvero inferiori a quelli che ci servono per arrivare al 90% della copertura velocemente”. “Può essere uno stimolo, ma solo perché queste persone devono sapere che se si immunizzano li mettiamo in una condizione di non finire in ospedale e di non rischiare la vita”, aggiunge.  

“Sono sicuro che queste persone alla fine ci ringrazieranno. E se ci saranno delle chiusure devono valere solo per chi deliberatamente e contro la scienza ha deciso di non vaccinarsi”, avverte Bassetti. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Coronavirus Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.