Covid, avviati preparativi per riapertura ospedale in Fiera Milano


Sono stati avviati i preparativi per la riapertura dell’ospedale alla Fiera di Milano, allestito per affrontare la prima fase della pandemia. Regione Lombardia, ha detto il presidente Attilio Fontana, “si è attivata per preparare alcuni moduli dell’ospedale in Fiera, per renderli operativi in 24/48 ore se si manifestasse l’esigenza. L’ospedale, ha sottolineato Fontana, rappresenta per il sistema sanitario lombardo “una scialuppa di salvataggio di fondamentale importanza, specie per consentire alle altre strutture di poter curare i pazienti non Covid”. La richiesta presentata dalla Regione Lombardia per il momento riguarda due moduli da 16 posti letto, quindi per 32 pazienti, ha spiegato il direttore generale del Policlinico di Milano, Ezio Belleri.  

Intanto la Lombardia resterà in zona bianca anche la prossima settimana, nonostante l’aumento dei numeri assoluti di ricoveri e contagiati. La progressione dei contagi, però, ha sottolineato Fontana, si è dimezzata passando da 59,2% a 27,4%. “Ancora più rassicurante” è l’indice Rt ospedaliero, in ulteriore flessione.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Coronavirus Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.