Turismo

Coronavirus: 5 stelle all’aeroporto di Fiumicino Leonardo da Vinci


Covid-19, l’aeroporto di Roma Fiumicino Leonardo da Vinci, è il primo a ricevere 5 stelle per i suoi ottimi encomiabili standard sanitari.

L’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino, il più trafficato del nostro “Stivale“, ha ottenuto cinque stelle per gli standard sanitari che ha stabilito contro l’epidemia. L’infrastruttura è così diventata la più apprezzata del Vecchio Continente.

Skytrax, la società di ricerca britannica che opera nel campo dell’aviazione civile che si occupa di redigere speciali classifiche dedicate alle compagnie aeree e agli aeroporti, ha deciso di adattare il proprio sistema di valutazione degli aeroporti in conformità anche all’attuale crisi sanitaria. L’organizzazione ha effettuato test ATP, misurando la quantità di microrganismi presenti in aeroporto.


L’aeroporto romano Leonardo da Vinci di Fiumicino, è anche stato premiato per diversi sforzi specifici, come l’istituzione di un centro di screening Covid-19, la segnaletica accessibile in più lingue, la misurazione della temperatura, l’utilizzo fondamentale degli igienizzanti e l’uso rigoroso delle mascherine sanitarie. Secondo Skytrax, la valutazione a 5 stelle corrisponde a “standard molto elevati di pulizia dell’aeroporto e procedure perfette di manutenzione“.

Quattro stelle sono standard “buoni”, tre stelle sono standard “medi”. Due stelle, la valutazione più “bassa”, indicano che l’infrastruttura deve intensificare i propri sforzi.

Siamo molto soddisfatti di questo nuovo riconoscimento – ha dichiarato l’amministratore delegato di ADR, Marco Tronconeperché dimostra ancora una volta lo sforzo dell’azienda che, durante l’emergenza, oltre ai protocolli prescritti dal Governo, ha adottato ulteriori misure per garantire la massima ampiezza e profondità degli interventi di prevenzione e per consentire agli scali della Capitale di continuare a operare in condizioni di massima sicurezza a sostegno dell’attesa ripresa del traffico“.


L’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino, continua a fornire un’impressione positiva di pulizia, migliorando gli standard elevati già registrati negli anni precedenti. Particolare apprezzamento è stato riconosciuto per le sanificazioni automatiche “UV Clean Touch” delle scale mobili e ascensori ma anche per il monitoraggio della temperatura corporea, che avviene in meno di 2 secondi grazie all’installazione di circa 100 termoscanner di ultima generazione. Skytrax conclude: “L’ aeroporto di Fiumicino sta adottando tutte le misure necessarie per fornire un ambiente pulito e sicuro“.

Skytrax ha assegnato anche tre stelle all’aeroporto di Malaga-Costa del Sol in Spagna, tre stelle all’aeroporto Nice Côte d’Azur e tre stelle all’aeroporto di Londra Heathrow.

Con le nostre cinque stelle, beh che dire, fieri di essere italiani!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *