Confindustria, Bracco: “Da Draghi e Bonomi messaggio forte e chiaro”


“Dagli interventi del premier Mario Draghi e del Presidente Carlo Bonomi emerge un messaggio forte e chiaro: è il momento di lavorare insieme per costruire un’Italia migliore che garantisca un futuro alle nuove generazioni e per rendere duratura la ripresa economica. Dobbiamo fare le cose giuste e non quelle facili, come hanno fatto nel Dopoguerra i nostri genitori”. Ad affermarlo è Diana Bracco, presidente e Ceo del Gruppo Bracco, a margine dell’Assemblea 2021 di Confindustria. 

“Con le risorse del Pnrr e le indispensabili riforme che devono accompagnarlo, l’Italia – sottolinea Bracco – ha la più grande occasione di modernizzarsi della sua storia repubblicana. Dobbiamo coglierla tutti insieme, sfruttando l’autorevolezza e il prestigio di Mario Draghi”.  

“Il cortometraggio di Confindustria proiettato in Assemblea – aggiunge Diana Bracco – ci ha giustamente invitato a sognare. Un invito che vale in particolare per le donne, a cui nel film viene dedicato un ampio spazio. L’empowerment femminile deve diventare un obiettivo di tutti, anche perché se non c’è uguaglianza di genere il mondo non cresce”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *