Cattini e FKgroup, una storia di innovazione


Bergamo, 08/11/2021 – A Bergamo si celebrano gli 83 anni di Flavio Cattini, fondatore di FKgroup, ma anche l’anniversario dei 60 dall’inizio della sua attività e i 40 anni di storia del gruppo.
 

Venerdì 29 ottobre, nel centro di Bergamo, si è svolta la cena per festeggiare gli 83 anni di Flavio Cattini, fondatore di FKgroup.  

Alla cena erano presenti oltre 70 persone tra dipendenti, collaboratori e affetti personali accorsi per celebrare il raggiungimento di questa importante meta personale del signor Cattini e aziendale di FKgroup. Un momento condiviso per ripercorrere tutti insieme quanto realizzato fino ad oggi, ma soprattutto guardare il futuro con fiducia ed entusiasmo. 

Le ragioni per celebrare di certo non mancano.  

Il 2021, infatti, è un anno importante per il signor Cattini, classe 1938, nativo di Carpi. 

Oltre al compleanno, ricorre l’anniversario dei 60 anni dalla sua prima esperienza imprenditoriale e dei 40 anni dalla creazione di FKgroup. 

Già nel 1961, giovanissimo, creò la prima macchina di stesura elettromeccanica in Italia e, poco dopo, la prima macchina da stesura con componenti elettronici al mondo, sotto il marchio CARON. Questa prima novità, ideata dallo spirito innovativo del signor Cattini, ha portato una grande modernizzazione del comparto tessile italiano. 

L’imprenditorialità unita al talento, una forte dedizione ma in particolare una grande passione, hanno spinto il signor Cattini a occuparsi personalmente della creazione, distribuzione e persino dell’installazione delle sue macchine su tutto il territorio nazionale. 

Così facendo, ha dato vita a una delle più apprezzate eccellenze industriali italiane.  

Nel 1981, infatti, fonda FK (all’epoca, FK Arna S.r.l. alla quale si unisce, nel 1988, FK Systema S.r.l.).  

Grazie ad una costante attenzione al cliente e al progresso tecnologico del signor Cattini, FKgroup è passata dall’essere una piccola realtà locale, ad essere il punto di riferimento italiano per l’analisi, la progettazione e l’automazione della sala taglio.  

Ad oggi FKgroup è presente in provincia di Bergamo – Dalmine – territorio nel quale l’azienda è radicata e storico polo produttivo italiano, ma anche negli Stati Uniti e in Cina. 

L’attenzione per l’innovazione del Signor Cattini ha permesso di portare soluzioni nuove sul mercato. Novità e innovazione seppur essendo concetti di primaria importanza, per Cattini sono subordinate ad uno scopo fondamentale: funzionalità per il cliente. Non esiste, in nessun caso, innovazione fine a sé stessa. 

Al giorno d’oggi, l’azienda si occupa di macchine da taglio, sistemi di stesura automatici, software CAD ma anche tecnologie di realtà aumentata per ogni declinazione della filiera tessile-abbigliamento. Dalla moda ai tessuti compositi, dall’automotive, all’hometextile. 

Dal 1981 la filosofia di FKgroup non è cambiata, rimanendo legata in modo indissolubile alla visione del Signor Cattini. L’azienda mira quotidianamente ad introdurre nuovi concetti di sala taglio, basati sulla cura dei dettagli e sullo sviluppo delle migliori soluzioni progettate e personalizzate per i singoli clienti.  

Flavio Cattini ha trasmesso i suoi valori, il suo know how e la sua passione al figlio, Paolo Cattini, insieme a Sergio Gori alla guida dell’azienda, ma anche ai suoi dipendenti e collaboratori, che lo hanno celebrato nella cena di venerdì 29 ottobre. Oggi come ieri, non ha mai smesso di essere il punto di riferimento ideale dell’azienda. 

www.fkgroup.com
 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Immediapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.