Catania, anziano muore dopo rapina subita in casa: fermato 27enne


Un 27enne è stato fermato dai Carabinieri di Catania, coadiuvati da quelli della compagnia di Palagonia. Il giovane è gravemente indiziato della rapina commessa nella notte tra i 4 e il 5 settembre scorso, nei confronti dell’83enne Salvatore Laudani all’interno della propria abitazione nel Comune di Castel di Iudica. In seguito alla rapina, l’anziano lo scorso 9 settembre è morto, in conseguenza delle violente percosse subite.  

Le complesse e serrate indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Caltagirone, hanno consentito ai militari dell’Arma di risalire al rapinatore, cittadino romeno, anche grazie a una traccia di dna estratta da una bottiglia di birra, che lo stesso si era portato con sé. Il giovane è stato bloccato mentre tentava di fuggire dall’Italia, per rientrare nel suo paese d’origine.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora