Caso Fedez, Giletti: “Chi censura dimostra limiti culturali”


Anche Massimo Giletti interviene sul caso Fedez-Rai in diretta nel programma Giletti 102.5, su RTL 102.5. “Ogni artista – ha spiegato- deve avere la possibilità di esprimere il proprio pensiero. Non è che se Fedez va sul palco e sostiene una visione diversa dei diritti civili rispetto al ‘Sistema’ io lo devo censurare. Viva Fedez nel suo modo di esprimersi. Se l’ha fatto perché è un abile stratega non cambia nulla”.  

“Chi lo censura dimostra i propri limiti culturali -dice ancora Giletti- perché non sa che Fedez ha milioni di seguaci, e nel censurare una persona così fai un doppio errore, perché vai oltre la questione di libertà di espressione. Il mondo social è più forte; negli anni ’90 Umberto Eco l’aveva già predetto”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *