Carburanti, fermi prezzi di benzina e diesel. Corre il Gnl


Tonfo del Brent che stamane si sveglia poco sopra gli 80 dollari. Poco mosse le quotazioni dei prodotti raffinati. Immobili i prezzi praticati alla pompa, fatta eccezione per il Gnl, ancora in forte aumento ben al di sopra dei 2 euro/kg. 

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,750 euro/litro (invariato, compagnie 1,756 pompe bianche 1,735), diesel a 1,615 euro/litro (invariato, compagnie 1,619, pompe bianche 1,603). Benzina servito a 1,878 euro/litro (invariato, compagnie 1,922, pompe bianche 1,787), diesel a 1,751 euro/litro (invariato, compagnie 1,796, pompe bianche 1,657). Gpl servito a 0,824 euro/litro (+1 millesimo, compagnie 0,834, pompe bianche 0,811), metano servito a 1,647 euro/kg (invariato, compagnie 1,714, pompe bianche 1,593), Gnl 2,069 euro/kg (+64, compagnie 2,037 euro/kg, pompe bianche 2,096 euro/kg). 

Questi i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,836 euro/litro (servito 2,048), gasolio self service 1,711 euro/litro (servito 1,954), Gpl 0,925 euro/litro, metano 1,884 euro/kg, Gnl 2,232 euro/kg. Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di ieri: benzina a 514 euro per mille litri (-2, valori arrotondati), diesel a 519 euro per mille litri (+4, valori arrotondati). Questi i valori comprensivi di accisa: benzina a 1.242,49 euro per mille litri, diesel a 1.136,71 euro per mille litri. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.