Capri, 33 anni e a breve papà: chi era l’autista morto nell’incidente


Si chiamava Emanuele Melillo, il 33enne autista dell’Atc alla guida del minibus uscito fuori strada e precipitato da un’altezza di circa 5 metri questa mattina a Capri. Tra qualche mese sarebbe diventato padre. Ancora da definire le cause dell’incidente, non si esclude che Melillo sia stato colto da malore. Per lui non c’è stato nulla da fare, i sanitari ne hanno constatato il decesso sul posto. “Era stimato e benvoluto da tutti”, dichiara il sindaco di Capri Marino Lembo, che ha espresso il suo cordiglio alla famiglia del giovane autista. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *