Capitano Ultimo: “Crespi eroe, da persecuzione ha trovato forza per combattere”


“Ringrazio Ambrogio Crespi e la sua famiglia per la dignità con la quale ha attraversato momenti difficili e la serenità con la quale da una persecuzione, usiamo le parole appropriate, da un errore, diciamo così, ha trovato la forza e il coraggio di donarsi agli altri, e questo per me questo è essere combattenti, è essere eroi oggi”. Ad affermarlo, ospite di ‘Telenorba’, è stato il colonnello Sergio De Caprio, alias Capitano Ultimo, che con il regista Crespi ha lanciato il canale “Ultimo Tv”. Il 23 giugno scorso il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha accolto, in seguito alla domanda di grazia (poi parzialmente concessa da Mattarella) la richiesta di differimento pena per Ambrogio Crespi dopo la condanna definitiva a 6 anni di reclusione con l’accusa di aver procurato voti a Domenico Zambetti, assessore della Giunta Formigoni, per le regionali del 2010. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.