BPER Banca, a Rimini un nuovo Centro Private


Davide Colombo, esperto in gestione dei patrimoni, è alla guida della struttura 

Rimini, 21 luglio 2021- BPER Banca ha inaugurato in questi giorni il nuovo Centro Private di Rimini in Via Marecchiese 37, rafforzando la propria presenza in una delle regioni maggiormente strategiche. 

La nuova sede mira a migliorare l’accoglienza dei Clienti Private dell’Area Territoriale di riferimento guidata da Fabio Silvagni, parte della Direzione Regionale Romagna. 

A capo della nuova struttura è Davide Colombo, professionista con una consolidata esperienza nella gestione dei patrimoni. 

Paolo Cerruti, Responsabile della Direzione Regionale Romagna ha dichiarato: “La clientela Private del nostro territorio può contare ora sulla presenza di una nuova sede e il supporto di cinque Private Banker. Il servizio sarà assicurato valorizzando tutti gli investimenti tecnologici a disposizione, coinvolgendo le fabbriche prodotto Arca Fondi e Optima SIM e la partnership con BlackRock per l’innovativa piattaforma di consulenza Aladdin for Wealth”. 

Il Private Banking di BPER in Romagna è composto complessivamente da quindici professionisti divisi tra Ravenna, Cervia, Cesena e Rimini, tutti iscritti all’albo dei Consulenti Finanziari. La nuova unità di Rimini è specializzata non solo nell’ambito finanziario ma anche immobiliare, previdenziale, della protezione della persona e nel passaggio generazionale. I Banker si possono anche avvalere del supporto dei professionisti del team di Wealth Advisory per una consulenza fiscale e legale evoluta anche in temi complessi come il trust advisory, il private insurance, i servizi fiduciari, il settore dell’arte e il real estate internazionale. 

Francesco Altilia, Responsabile della Divisione Private Banking di BPER Banca, ha delineato i dettagli delle strategie del Gruppo relativamente al proprio ambito: “Proseguiamo il nostro percorso di crescita e di stretta vicinanza ai territori attivando nuovi Centri Private dedicati, sia fisici che virtuali, che si occuperanno dell’implementazione dei più evoluti servizi di investimento per la clientela più esigente. In parallelo – ha proseguito Greco – si svilupperanno importanti sinergie tra i settori Imprese e Private, mettendo a frutto il saldo radicamento della Banca nei rapporti con le Pmi. Ciò significa potenzialità elevate di sviluppo, con l’obiettivo di generare sinergie Corporate-Private per oltre 400 milioni di raccolta gestita a fine Piano Industriale 2019-2021. Il posizionamento già rilevante del Gruppo BPER su masse gestite e quota di mercato nel Private Banking è dunque destinato a crescere.” 

Per informazioni: bper.it
 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Immediapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *