Bonus affitto giovani 2022, le novità: età e cifre


Il nuovo bonus affitto 2022 dedicato ai giovani prevede alcune novità: l’età dai beneficiari passa da 30 a 31 anni, il tetto massimo di credito d’imposta arriva a 2mila euro l’anno e l’agevolazione riguarda anche le stanze. In una circolare dell’Agenzia delle Entrate le novità della legge di Bilancio 2022, tra cui quelle dedicate ai giovani che prendono in affitto un appartamento. In particolare, in seguito alle modifiche introdotte dalla manovra viene innalzato da 30 a 31 anni non compiuti il limite di età per beneficiare del bonus. 

Lo sconto fiscale può coprire fino al 20% dell’ammontare del canone, fino a un importo massimo di 2mila euro, viene esteso da tre a quattro anni e spetta anche nel caso in cui il contratto abbia ad oggetto una porzione dell’unità immobiliare adibita a residenza (ad esempio una sola stanza). 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora