Bocchi (Uil): ‘Serve subito tavolo su emergenze e futuro Paese’


“Noi ci auguriamo che con il prossimo governo nei tempi più brevi possibili ci si possa sedere intorno a un tavolo per affrontare sì le emergenze, a partire da quella energetica, ma anche per dare finalmente un’idea di sviluppo al Paese, sostenendo la buona impresa”. Così, a margine del congresso nazionale della Uiltec in corso a Bari, Tiziana Bocchi, segretaria confederale della Uil, sulle misure da mettere in campo per sostenere le imprese e il lavoro, conversando con Adnkronos/Labitalia.  

Secondo Bocchi, “è necessario sì mantenere il lavoro che c’è, ma noi abbiamo necessità di crearne di nuovo e di qualità”, conclude.  

 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Lavoro Ultima ora