Bittarelli (ItTaxi): “Con partnership con Uber più lavoro ai tassisti e benefici agli utenti”


“Si tratterà di una partnership molto importante che porterà dei benefici a tutti i tassisti che fanno parte di ItTaxi, in seguito all’integrazione tra l’app Uber e la nostra applicazione. Questo consentirà ai clienti Uber nel mondo, quando saranno nelle nostre città, di essere dirottati sulla nostra applicazione. Ciò significherà più lavoro per i nostri tassisti, miglioramento degli standard della qualità del servizio e la possibilità per l’utente di avere nella stessa app: un Uber, se si sposta nel mondo, e un taxi regolare, se si muove in Italia. Il servizio sarà attivo a partire da Roma entro giugno e poi anche Milano. Successivamente si allargherà in oltre 20 città di tutto il network ItTaxi e contiamo di estenderlo in tutte le 90 città che fanno parte dell’Unione radiotaxi italiana Uri”. Lo ha dichiarato Loreno Bittarelli, presidente di ItTaxi, a margine della presentazione della partnership strategica che offrirà agli oltre 12 mila taxi del consorzio ItTaxi la possibilità di lavorare con la piattaforma Uber e aumentare così le loro opportunità di business. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.