Banfi-nonno Libero: “Niente baci ai nipotini a Natale? Basta una sola carezza”


“Attenzione ai baci e agli abbracci con i nipotini, durante le feste natalizie? Nessun problema: un grande affetto si può dimostrare anche con una sola, semplice carezza carica di affettuosità e di amore!”. A garantirlo è il più famoso dei nonni italiani, nonno Libero ovvero Lino Banfi, commentando all’AdnKronos la raccomandazione del Cts di stare attenti alle eccessive effusioni fra nonni e nipoti durante il giorno di Natale, tradizionalmente dedicato ai pranzi in famiglia e allo scambio dei regali. 

“Parlando poi come Lino Banfi e non come nonno Libero – prosegue l’attore pugliese – ho la fortuna di avere nipoti grandicelli, tutti vaccinati: dunque, non ci sarà nessun problema ad abbracciarci e ad augurarci ‘buon Natale!’… sperando che non arrivi una lettera di protesta da parte dell’Unione Europea per l’uso di questa parola proibita”, conclude con riferimento alle indicazioni, poi ritirate, della Commissione Ue sul rispetto della ‘equality’ nel linguaggio. 

(di Enzo Bonaiuto) 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Spettacolo Ultima ora