Ballottaggio Roma, Michetti: “Fatto il possibile”


“Auguri al sindaco Gualtieri perché Roma è la cosa più importante. Abbiamo dato il massimo e in queste situazioni si è fatto quello che si poteva”. Enrico Michetti, candidato del centrodestra sconfitto nel ballottaggio delle elezioni a sindaco di Roma, si esprime così dopo la sfida vinta da Roberto Gualtieri. Michetti parla in una conferenza lampo: arriva al comitato elettorale a Tor Marancia avvolto in una giacca a vento nera che non si toglie, non risponde alle domande dei giornalisti e si congeda dopo poco più di un minuto. 

“Ringrazio per l’opportunità che mi è stata offerta. Spero che in futuro ci sia un clima diverso di serenità e volto alla buona amministrazione senza vicende di carattere nazionale che possano influenzare il voto”, dice. 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *