Australia, crescono le emissioni di CO2


Le emissioni di anidride carbonica dell’Australia sono aumentate di quasi l’1% nel 2021, per un totale di 4,1 milioni di tonnellate di CO2 in più. La causa va ricercata nella maggiore produttività del settore manifatturiero e del settore agricolo. L’aumento, che secondo le autorità dovrebbe confermarsi anche nel primo trimestre del 2022, rappresenta una sfida per il nuovo governo laburista, che ha rafforzato l’impegno del Paese per il clima, con l’obiettivo di ridurre le emissioni del 43% rispetto ai livelli del 2005 entro il 2030. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Sostenibilità Ultima ora