Asilo L’Aquila, auto piomba in giardino: morto un bambino


Un’automobile è finita nel giardino di un asilo de L’Aquila: un bambino è morto. Cinque bimbi sono rimasti feriti. Due piccoli sono ricoverati all’ospedale San Salvatore dell’Aquila, mentre per un altro non c’è stata necessità di ricovero. Due bambine sono invece attualmente ricoverate presso i reparti pediatrici del policlinico Gemelli di Roma. A quanto si apprende, la prima bambina, 4 anni stabile in respiro spontaneo. Ha eseguito Tac Total body e le sue condizioni allo stato attuale non sono gravi. La seconda bimba, 4 anni, con frattura osso temporale ed ematoma sottodurale è stabile e in respiro spontaneo ma in prognosi riservata. 

L’auto, parcheggiata lungo una discesa, ha sfondato il cancello della scuola dell’infanzia Primo Maggio, a Pile, lungo la via Salaria Antica Est, e ha travolto i bimbi che giocavano all’esterno della struttura. 

Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha proclamato il lutto cittadino.  

“Abbiamo appreso questa tragica notizia paradossalmente mentre stavamo festeggiando il primo bambino nato a Fontecchio (Aq), nelle aree interne, dopo l’approvazione della legge sullo spopolamento: alla famiglia del piccolo il contributo alla natalità. Siamo tutti sconvolti e vicini al dolore delle famiglie. Speriamo che questa tragedia non si aggravi, siamo in contatto con i sanitari per seguire costantemente l’evolversi della situazione”, ha detto il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.