Arriva Truth, ma il social di Trump debutta con problemi tecnici


Debutto con ostacoli per ‘Truth Social’ la piattaforma social collegata a Donald Trump apparsa sull’App Store di Apple in tempo per il President Day: diversi utenti che hanno provato a iscriversi hanno ricevuto avvisi di errore o sono stati inseriti in lunghe liste di attesa. Numerosi tentativi di registrazione su TruthSocial.com sono stati accolti con un messaggio “405 non consentito”. L’alternativa ‘Make America Great Again’ a Twitter – che ha cacciato Trump dalla sua piattaforma dopo l’insurrezione del 6 gennaio 2021 – è stata creata da Trump Media & Technology Group. L’ex deputato repubblicano Devin Nunes è l’amministratore delegato della società di nuove tecnologie dell’ex presidente.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora