A’Le Iene’ chi ha molestato Greta Beccaglia, Francesca Fagnani al fianco di Savino


Domani, martedì 30 novembre, in prima serata su Italia 1, torna ‘Le Iene’. Con Nicola Savino e la Gialappa’s Band protagonista per una sera sarà la giornalista Francesca Fagnani: “Sono fan di questo programma da sempre – racconta – perché unisce due mie grandi passioni: le inchieste e il cazzeggio. È diverso da tutto e da tutti. Sono onorata di entrare in questo studio, con Nicola e la Gialappa’s, preceduta da tante ragazze così determinate. Sarò al servizio del programma, tanto felice quanto preoccupata da quei ragazzacci!”. Nella puntata: Alice Martinelli incontra il ‘palpeggiatore’ di Greta Beccaglia, la giornalista al centro della cronaca di questi giorni per via della molestia subìta fuori dallo stadio Castellani di Empoli. L’inviata di Toscana Tv stava facendo un collegamento in diretta con lo studio per raccogliere le prime impressioni dei tifosi al termine della partita tra la squadra di casa e la Fiorentina, quando l’uomo, passando, le ha toccato il fondoschiena.  

Non solo. Continua l’inchiesta di Ismaele La Vardera che vede protagonista il campione di pallavolo Roberto Cazzaniga, truffato per 700mila euro da una sedicente modella con cui riteneva di essere fidanzato da 15 anni. L’inviato parte con lui alla volta di Cagliari alla ricerca di Valeria, la donna che nel precedente servizio era stata riconosciuta dal pallavolista come la ‘voce’ con cui parlava a telefono e di cui era innamorato. Valeria – una delle donne che avrebbe messo in piedi la truffa – gli faceva credere di essere la top model Alessandra Ambrosio, e con lo pseudonimo Maya lo ingannava, chiedendogli continuamente soldi e utilizzando come espediente dei fantomatici gravi problemi di salute e delle finte operazioni al cuore, facendo leva sulla sensibilità di Roberto. Cazzaniga sarà stato l’unico ad essere truffato da lei? Il campione sarà ospite in studio. 

Vittima dello scherzo di Sebastian Gazzarrini sarà Piero Ausilio, il dirigente e attuale direttore sportivo dell’Inter. Sua figlia Giulia, complice dell’inviato, gli farà credere di essersi fidanzata con un uomo molto più grande di lei da cui ha appena ricevuto in regalo un’automobile. Il padre non la prende affatto bene e, immaginando che l’uomo l’abbia avvicinata per scopi poco chiari, pone fine alla loro relazione. L’attore, che nel frattempo mostrerà di non essere assolutamente interessato alla ragazza, ha in realtà solo ordito una sorta di trappola al dirigente: ha convocato un gruppo di finti tifosi che, arrabbiati per le ultime scelte di Ausilio e con lo scopo di avere risposte chiare dal direttore dell’Inter sulle sorti della squadra, ha chiuso a chiave la povera Giulia nella gabbia dei palloni in un campo da calcio. Ideatore de ‘Le Iene’ e capo-progetto è Davide Parenti. In regia Antonio Monti. Il programma può essere seguito in streaming, anche all’estero, su www.iene.it. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Spettacolo Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.