Al debutto a Balocco l’Alfa Romeo Giulia GTA


È stata svelata a Balocco (VC) e fatta provare alla stampa internazionale l’Alfa Romeo Giulia GTA, anche nella configurazione più estrema GTAm, modello che riporta in vita una pietra miliare della storia del Marchio: la Giulia GTA del 1965, la “Gran Turismo Alleggerita” che collezionò successi sportivi in tutto il mondo. Il debutto ufficiale non poteva che avvenire presso le ex Officine Autodelta, nel Centro Sperimentale di Balocco, dove negli anni ’60 nasceva la Giulia Sprint GTA, una delle vetture più vincenti della storia del Biscione.

In questa sede suggestiva sorta 60 anni fa con 6 km quadrati di superficie, 27 circuiti diversi per 80 km complessivi, si svolgono le attività di sviluppo e collaudo di tutte le vetture Alfa Romeo. E proprio qui i giornalisti hanno avuto la possibilità di provare la nuova supercar, per poi apprezzarne le doti stradali in un panoramico percorso esterno che, dalle campagne vercellesi, porta alle alture della serra morenica di Ivrea, fino al lago di Viverone. Per un modello così esclusivo Alfa Romeo ha realizzato un’ampia gamma di personalizzazioni mirate a rendere unica l’esperienza di acquisto di questa supercar, incluso un “experience package” comprendente un casco Bell in livrea speciale GTA personalizzabile con numero seriale, un telo coprivettura specifico Goodwool e servizi dedicati. Su GTAm è previsto anche l’abbigliamento racing completo di Alpinestars. In Italia il valore di questa esperienza è proposto per Giulia GTA e GTAm a partire rispettivamente da 175.000 e 180.000 euro.

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Motori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *