Aereo caduto in Cina, “qualcuno provocò lo schianto”


I dati di volo registrati dalla scatola nera recuperata dall’aereo della China Eastern caduto in Cina lo scorso marzo hanno indicato che qualcuno nella cabina di pilotaggio ha fatto schiantare intenzionalmente il velivolo. Lo ha rivelato il Wall Street Journal, citando persone a conoscenza della valutazione preliminare da parte delle autorità statunitensi. 

A marzo, un Boeing 737-800 decollato da Kunming e diretto a Guangzhou si è schiantato sulle montagne del Guangxi, provocando la morte dei 123 passeggeri e dei nove membri dell’equipaggio. Si è trattato del disastro aereo più grave degli ultimi 28 anni in Cina.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.