Abruzzese: ‘In Place strumento ad hoc per neuroriabilitazione età evolutiva’


“‘In Place’ riesce a mettere in contatto il paziente con il proprio professionista attraverso dei semplici strumenti come un computer o un tablet e far svolgere terapia ed esercizi ai bambini direttamente da casa”. Lo ha detto Antonio Abbruzzese, Ceo & Co-Founder di ‘In Place Smart Care’, a margine della presentazione della piattaforma di teleriabilitazione per persone con disturbi di neurosviluppo in età evolutiva.  

“In Place è una start-up innovativa nata nel marzo del 2021 da un’intuizione avuta dall’altra Co-Founder Marta Di Tella mentre svolgeva la terapia per i bambini. Si è resa conto che non esisteva uno strumento ad hoc per l’età evolutiva. E’ importante anche per i genitori, che vedendo i terapisti che svolgono la terapia acquistano consapevolezza e metodologie che riescono ad applicare tutti i giorni. In Place è una nuova realtà che si pone in un contesto dove la telemedicina sta acquisendo sempre più consapevolezza e sempre più fondi”, conclude Abbruzzese. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Salute e Benessere Ultima ora