Aborto Usa, Blinken: “Garantiremo i diritti”



Aborto negli Usa, “garantiremo l’accesso ai servizi di salute riproduttiva”. E’ quanto ha detto il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, in una dichiarazione diffusa nelle ultime ore dal Dipartimento di Stato dopo che ieri la Corte Suprema degli Stati Uniti ha cancellato la sentenza a garanzia del diritto di interrompere la gravidanza. 

“Voglio essere chiaro: sotto questa Amministrazione, il Dipartimento di Stato resterà pienamente impegnato ad aiutare a garantire l’accesso ai servizi di salute riproduttiva e a promuovere i diritti riproduttivi” non solo negli Stati Uniti, “ma in tutto il mondo”. “E questo Dipartimento farà tutto il possibile per garantire che tutti i dipendenti abbiano accesso ai servizi di salute riproduttiva, ovunque vivano. Non esiteremo su questo impegno”.  

“Da segretario di Stato – puntualizza – solitamente evito di commentare le sentenze della Corte Suprema. Ma la decisione odierna che ribalta la sentenza ‘Roe vs Wade’ ha sollevato interrogativi e timori comprensibili nel mondo e tra il nostro organico”.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora