A luglio torna Nova Eroica, sugli sterrati toscani partecipano anche i bambini


Torna Nova Eroica in Val d’Arbia e torna nella sua stagione ideale. La quinta edizione di Nova Eroica si svolgerà come di consueto a Buonconvento, in provincia di Siena, il 17 e 18 luglio, ma soprattutto con un programma studiato per ciclisti di ogni tipo ed età. 

La formula è quella che finora ha riscosso un successo crescente: sabato 17 si pedala in gruppo per lunghi tratti poi la sfida si accende in alcune sezioni di percorso lungo i quali il cronometro indicherà la classifica finale. Domenica 18 luglio Nova Eroica sarà invece dedicata alla famiglia, e i protagonisti saranno, mamme, papà e soprattutto ragazzi e bambini:  

“Da sempre la bicicletta è un mezzo che unisce le persone – sottolinea Franco Rossi, presidente di Eroica Italia – a Nova Eroica vogliamo dare significato completo a questa verità comprendendo il sentimento della famiglia. Sabato si svolgerà la gara con le biciclette da corsa, domenica avrà luogo la pedalata delle famiglie con ogni tipo di bicicletta, anche a pedalata assistita”. Nova Eroica, ricorda l’organizzazione, è una corsa ciclistica per biciclette gravel, ciclocross e strada con telaio in carbonio, acciaio, titanio e alluminio. Le biciclette devono avere il manubrio con la piega da corsa. 

Sabato 17 luglio saranno disponibili diversi percorsi; il cronometro individuale sarà attivo sul percorso più lungo e il percorso medio. Nel dettaglio i percorsi tracciati saranno tre: rispettivamente 62 chilometri (Val d’Arbia), 85 chilometri (Crete Senesi) e 130 chilometri (Terra di Siena). Il via per tutti sarà dato alle ore 8.00. 

Percorso “Terra di Siena”: il percorso per i più allenati, sviluppa 130 chilometri con un dislivello complessivo di 2330 metri. Da Buonconvento si transita per i comuni di Asciano, Monteroni D’Arbia, Murlo, Buonconvento, Montalcino, Pieve a Salti e di nuovo Buonconvento. Saranno sette i tratti di strada bianca; Monte Sante Marie, San Martino in Grania, Monteroni D’Arbia, Bibbiano, Val di Cava, Lucignano D’Asso e Pieve a Salti. La classifica individuale sarà redatta in base ai tempi fatti registrare su quattro diversi settori. 

Percorso “Crete Senesi”: sviluppa 85 chilometri con un dislivello complessivo di circa 1500 metri. Da Buonconvento si transita per i comuni di Asciano, Monteroni D’Arbia, Murlo, Buonconvento. Saranno quattro i tratti di strada bianca; Monte Sante Marie, San Martino in Grania, Monteroni D’Arbia, Pieve di Piana. La classifica individuale sarà redatta in base ai tempi fatti registrare su due diversi settori. 

Percorso “Cicloturistico”: adatto a chi vuole godersi il panorama e la strada bianca senza il “pensiero” del cronometro. Da Buonconvento si raggiunge Asciano, Monteroni D’Arbia, Murlo, Buonconvento. Saranno tre i tratti di strada bianca; Asciano, Monteroni D’Arbia, Pieve di Piana. Il dislivello complessivo è di 1030 metri. 

Domenica 18 luglio: ciclo escursione su strade bianche per tutte le famiglie, un evento studiato anche per i più piccoli che potranno compiere la propria esperienza Eroica. Si potrà partecipare con biciclette da strada, ciclocross, gravel e ibride da tempo libero con telaio in carbonio, acciaio, titanio e alluminio. Saranno ammesse le biciclette elettriche. Due i percorsi a disposizione; rispettivamente di 27 e 14 chilometri. Il percorso più breve va da Buonconvento, località Piana, a Bibbiano sulla strada bianca e ritorno sulla strada asfaltata. Il percorso più lungo prevede il passaggio per Monteroni d’Arbia. 

Il Bike Village di Nova Eroica: sabato 17 e domenica 18 luglio Nova Eroica vivrà attorno e al centro del “Bike Village” che sarà allestito a fianco delle mura di Buonconvento, uno dei “borghi più belli d’Italia” il cui nome trae origine dalla vocazione di luogo di sosta per i viaggiatori, a solo un giorno di viaggio da Siena sulla antica Via Cassia verso Roma. Nel “Bike Village” sarà possibile visitare la mostra itinerante di Eroica nel mondo, il mercatino eroico e l’area accoglienza degli sponsor di Eroica. Ma soprattutto al Bike Village si vivrà in un’atmosfera di un festival a pedali con tanti stand espositivi e gastronomici, musica dal vivo e incontri per vivere il clima di una grande festa popolare. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Sport Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *