A Bari e Taranto torna il vuoto a rendere della birra


Birra Peroni riscopre il vuoto a rendere e lo rilancia con la bottiglia in vetro “Uni” multiuso prodotta nello stabilimento di Bari. I consumatori, una volta finita la birra, potranno riportarla al punto vendita in modo che, dopo essere stata trattata e sanificata, potrà essere riutilizzata fino a 18 volte. Per l’azienda la politica del vuoto a rendere rappresenta una pratica consolidata avviata sin dalla sua nascita, nel 1846, con i fusti in cauzione. Le bottiglie “Uni” sono contrassegnate dal formato standard, dall’icona del riciclo e dall’indicazione “vuoto a rendere”. Si tratta però di un’iniziativa solamente a carattere locale, cioè limitata principalmente al territorio di Bari e Taranto, almeno per il momento. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Sostenibilità Ultima ora