Connect with us

Tecnologia

Innovazione e accessibilità: Med-EL e Microsoft uniscono le...

Published

on

Innovazione e accessibilità: Med-EL e Microsoft uniscono le forze per l’inclusione uditiva

Una collaborazione strategica per sviluppare tecnologie avanzate a supporto delle persone con ipoacusia, rafforzando la comunicazione e la qualità della vita

Innovazione e accessibilità: Med-EL e Microsoft uniscono le forze per l'inclusione uditiva

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha diffuso recentemente dati significativi secondo i quali circa il 20% della popolazione mondiale soffre di vari gradi di perdita dell'udito, una condizione che si prevede aumenterà significativamente nei prossimi decenni colpendo entro il 2050 oltre 700 milioni di persone. MED-EL azienda leader nelle soluzioni per l’udito e Microsoft hanno unito le forze per sfruttare al meglio le rispettive competenze nei campi dell'audiologia e della tecnologia digitale. La collaborazione mira a trasformare la vita quotidiana delle persone affette da ipoacusia, offrendo loro nuovi strumenti per comunicare più efficacemente in un mondo sempre più connesso. Il fulcro di questa collaborazione è lo sviluppo e l'implementazione di tecnologie avanzate che facilitano la comunicazione, rendendo il mondo digitale e fisico più accessibile.

La Dott.ssa Ingeborg Hochmair, CEO di MED-EL, sottolinea l'importanza di questa collaborazione: "Lavorare con Microsoft ci permette di superare le barriere comunicative imposte dalla perdita dell'udito, migliorando significativamente la qualità della vita dei nostri utenti. Insieme, possiamo creare soluzioni innovative che integrano la nostra esperienza nel campo degli impianti uditivi con le avanzate capacità tecnologiche di Microsoft."

Da parte sua, Hermann Erlach, Direttore generale di Microsoft Austria, ha espresso entusiasmo per il potenziale di questa sinergia: "Questa collaborazione dimostra come la tecnologia possa effettivamente creare un mondo più accessibile, in cui tutti possano sentirsi inclusi. È fondamentale per noi aiutare persone e aziende a sfruttare appieno il proprio potenziale, e questo impegno si estende ovviamente anche al campo dell'accessibilità uditiva."

Un esempio tangibile dell'impatto di questa collaborazione è l'evento IDEASforEARS , un concorso che invita bambini con ipoacusia a sviluppare idee innovative per migliorare la vita quotidiana delle persone affette da questa condizione. I 14 vincitori di questa edizione, tra cui il giovane bergamasco Davide Zilli, avranno l'opportunità di presentare le loro invenzioni a Innsbruck il 18 e il 19 giugno, dove MED-EL ha la sua sede principale, in un evento che vedrà un'intensa interazione multilingue facilitata dalla tecnologia Microsoft.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Tecnologia

Instagram e Facebook, Meta allenta la sorveglianza su Trump

Published

on

Il candidato repubblicano alla presidenza era già tornato sui social dopo l'espulsione del 2021, ma rischiava l'espulsione definitiva alla prima violazione delle regole

Instagram e Facebook, Meta allenta la sorveglianza su Trump

Meta ha comunicato che l'ex presidente Donald Trump non sarà più soggetto a controlli rigidi per violazioni delle regole sui contenuti sui suoi account Facebook e Instagram. In precedenza, anche una piccola infrazione poteva comportare la sospensione totale dell'account di Trump, una penalità che non sarebbe stata applicata ad altri utenti per infrazioni simili. Ora, con la convention nazionale repubblicana imminente, Trump sarà trattato come qualsiasi altro utente. "Nel valutare la nostra responsabilità nel permettere la libera espressione politica, riteniamo che il popolo americano debba poter ascoltare i candidati alla Presidenza su una base equa," ha dichiarato Nick Clegg, presidente degli affari globali di Meta, in un post sul blog aziendale. Ha aggiunto che le precedenti restrizioni agli account di Trump "erano una risposta a circostanze estreme e straordinarie e non sono più necessarie".

Nessun politico ha messo alla prova come Trump. L'azienda lo aveva sospeso in modo clamoroso, insieme ad altre piattaforme, dopo il 6 gennaio 2021. All'inizio del 2023, Trump era stato autorizzato a rientrare su Facebook e Instagram, ma con una stretta sorveglianza: Meta aveva dichiarato che "ulteriori violazioni dei contenuti" avrebbero potuto portare a una sospensione dell'account fino a due anni. Dal 30 giugno, Trump ha ripreso a pubblicare regolarmente su Facebook, condividendo video dei suoi comizi e attacchi al presidente Joe Biden. Attualmente, Trump ha 34 milioni di follower su Facebook contro gli 11 milioni di Biden. Su Instagram, Trump conta quasi 25 milioni di follower contro i 17,1 milioni di Biden.

Questo cambio di politica da parte di Meta riflette un equilibrio tra la moderazione dei contenuti e il diritto alla libera espressione, soprattutto in vista delle elezioni presidenziali. La decisione di trattare Trump come qualsiasi altro utente è vista come un passo verso la normalizzazione delle sue interazioni sui social media, garantendo al contempo che tutti i candidati possano comunicare direttamente con gli elettori senza restrizioni eccessive. Meta continuerà a monitorare attentamente i contenuti pubblicati da Trump, come fa con tutti gli utenti, per assicurarsi che rispettino le linee guida della comunità. Tuttavia, il trattamento equo è inteso a garantire che il dibattito politico rimanga aperto e accessibile, offrendo al pubblico una visione completa delle opinioni e delle dichiarazioni dei candidati.

Continue Reading

Tecnologia

Conferenza Italia-Africa sullo spazio – Roma 15, 16...

Published

on

L'Italia e i Paesi africani rafforzano la loro collaborazione nei settori spaziale e dello sviluppo sostenibile attraverso incontri strategici al MAECI e all'ASI

Conferenza Italia-Africa sullo spazio - Roma 15, 16 luglio

La conferenza si aprirà nella sede del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) la mattina di lunedì 15 luglio. I lavori proseguiranno poi nel pomeriggio nel pomeriggio e nel giorno successivo nella sede dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI).

L'apertura dei lavori sarà affidata al ministro degli Esteri Antonio Tajani, presso il palazzo della Farnesina a Roma. Il presidente dell'ASI, Teodoro Valente, illustrerà le relazioni diplomatiche tra il nostro Paese e numerosi stati africani per ribadire il ruolo centrale dello spazio come fattore comune di crescita economica e tecnologica e di collaborazione paritaria. La cooperazione spaziale tra la due sponde del Mediterraneo è anche elemento centrale del Piano Mattei per l'Africa, che è pienamente inserito nell'ambito degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

L'Italia ha sottoscritto accordi bilaterali con 4 Paesi africani e intrattiene relazioni con oltre 20 stati del continente. Un esempio particolare è rappresentato dai 60 anni di cooperazione con il Kenya, grazie anche alla presenza della base dell'ASI a Malindi.

La conferenza vuole essere un momento di un ulteriore sviluppo delle relazioni, mettendo in campo opportunità per le imprese e per le parti coinvolte. Nelle sessioni previste nella sede dell'ASI, le delegazioni incontreranno anche i rappresentanti di diverse grandi industrie e Pmi. Pilastri degli colloqui saranno le attività in fase di implementazione: in particolare le iniziative di trasferimento di competenze, nel quadro di accordi bilaterali già esistenti con alcuni Paesi africani, e i programmi di formazione erogati dalla Scuola Internazionale di formazione in discipline spaziali, sorta nel Centro spaziale Luigi Broglio dell'ASI a Malindi in Kenya a vantaggio di tutto il continente africano.

Continue Reading

Tecnologia

L’Europa avverte X: il profilo verificato a pagamento...

Published

on

Le modifiche apportate al sistema di verifica del social ostacolerebbero la capacità degli utenti di verificare l'autenticità degli account con cui interagiscono

L'Europa avverte X: il profilo verificato a pagamento viola le leggi Ue

La Commissione Europea ha lanciato un severo monito alla piattaforma X, dichiarando che il suo sistema di verifica con blue check non rispetta le disposizioni del Digital Services Act (DSA) dell'Unione Europea. Secondo i risultati preliminari delle indagini, il sistema risulta ingannevole per gli utenti e in contrasto con le pratiche standard del settore. L'UE ha inoltre scoperto che X non adempie agli obblighi di trasparenza riguardanti la pubblicità e la fornitura di dati pubblici ai ricercatori. Èil primo caso in cui una società viene formalmente accusata di violazione del DSA nella fase preliminare del processo investigativo dell'UE. Ora, X ha l'opportunità di difendersi rispondendo alle accuse.

Nel suo comunicato stampa, l'UE ha sottolineato che le modifiche apportate al sistema di verifica di X, che consente a qualsiasi utente di pagare per ottenere la verifica, ostacolano la capacità degli utenti di verificare l'autenticità degli account con cui interagiscono. Inoltre, secondo le indagini dell'UE, esistono prove che attori malintenzionati stiano sfruttando il sistema per ingannare intenzionalmente gli utenti. Margrethe Vestager, responsabile antitrust dell'UE, ha dichiarato: "A nostro parere, X non rispetta il DSA in aspetti chiave della trasparenza, utilizzando schemi poco chiari per ingannare gli utenti, non fornendo un archivio pubblicitario adeguato e impedendo l'accesso ai dati per i ricercatori. La trasparenza è al cuore del DSA e siamo determinati a garantire che tutte le piattaforme, inclusa X, rispettino le normative dell'UE".

Se X non affronta le tre contestazioni avanzate dalla Commissione Europea, l'azienda potrebbe essere soggetta a sanzioni formali e multe fino al sei per cento del suo fatturato globale. Poiché X è una società privata, acquistata da Elon Musk per 44 miliardi di dollari nell'ottobre 2022, non è chiaro quanto potrebbe perdere in termini di sanzioni finanziarie. X è classificata come piattaforma online principale (VLOP) secondo il DSA, in quanto raggiunge oltre 45 milioni di utenti attivi mensili nell'UE. La Commissione ha avviato un'indagine DSA su X il 18 dicembre 2023. Oltre a esaminare pratiche ingannevoli, trasparenza pubblicitaria e accesso ai dati per i ricercatori, oggetto dei risultati odierni, l'indagine sta anche esplorando la diffusione di contenuti illegali sulla piattaforma e le sue pratiche di moderazione a seguito del conflitto Israele-Hamas. La Commissione ha dichiarato che questa parte dell'indagine è ancora in corso.

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca1 ora ago

Covid Lazio oggi, “esplosione” di contagi: da 1...

Medici famiglia: "Dati ministero fortemente sottostimati, ripristinare misure protettive" Esplosione di contagi covid nel Lazio, dove si registrano "da 1...

Immediapress1 ora ago

Smart Working: come gestire l’archivio cartaceo rimasto in...

Milano, 15 Luglio 2024. Negli ultimi anni, lo smart working ha subito una trasformazione significativa, diventando una componente fondamentale del...

Cronaca1 ora ago

Diabete, in Italia sistema misura-glucosio che si applica...

Con FreeStyle Libre 2 Plus si controlla la glicemia con un'occhiata al cellulare senza scansionare il sensore o pungere il...

Esteri2 ore ago

Vaccini nei bambini, allarme Onu: è flop per anti-morbillo

Due agenzie delle Nazioni Unite: "Siamo sotto livelli pre-Covid, +2,7 mln di non protetti". Cresce copertura anti-Hpv tra le ragazze...

Immediapress2 ore ago

Arianna Burzoni: “Una festa per celebrare i primi 50 anni...

L’azienda, fondata nel 1974, ha tagliato il traguardo del mezzo secolo di attività riunendo tutti i collaboratori e i clienti...

Immediapress2 ore ago

Gabriele Feron di FGR: nell’edilizia pubblica e privata...

L’azienda toscana, certificata SOA, FGAS e antincendio, è specializzata in edilizia pubblica e privata e garantisce lavori di demolizione e...

Immediapress2 ore ago

Acquistare gomme online: perché affidarsi a Euroimport...

Torino, 15/07/2024. Da quando lo shopping online è diventato parte integrante delle abitudini di consumo di milioni di italiani, l'e-commerce...

Sport2 ore ago

Coppa America 2024, Argentina trionfa: Colombia battuta 1-0...

L'attaccante dell'Inter Lautaro, partito dalla panchina, va a segno nei supplementari al 112' con il tocco decisivo sull'assist di Lo...

Spettacolo2 ore ago

Caso Morgan e Angelica Schiatti, lui: “Vi racconto...

L'artista su Instagram: "Vi do un'anticipazione, domani e poi tutti i giorni avrete un pezzo per comporre il quadro totale"...

Spettacolo2 ore ago

Brenda e Kelly, l’addio di Jennie Garth a Shannen...

L'attrice in un post: "Era coraggiosa, appassionata, determinata e molto amorevole e generosa. Ho il cuore spezzato" "Sto ancora elaborando...

Cronaca3 ore ago

Italia nella morsa del caldo, temperature infernali:...

Colonnina sempre sopra i 34 -37 gradi su tante città con picchi addirittura di 42-43°C sulle zone interne della Sicilia...

Ultima ora3 ore ago

Bari, incendio a pronto soccorso Policlinico: pazienti...

Le fiamme da una sezione di un quadro elettrico al piano interrato del padiglione Asclepios Un incendio si è sviluppato...

Ultima ora4 ore ago

Trump a Milwaukee per convention repubblicana dopo...

Scendendo dall'aereo il tycoon ha alzato il pugno come dopo l'attacco. Servizi segreti sotto accusa, presidente Usa: "Avviata inchiesta" Un...

Cronaca4 ore ago

Parapendista precipita a Cefalù, intervento con elicottero

Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano e IV Reparto Volo della Polizia di Stato sono intervenuti nella zona di Cefalù (Palermo)...

Esteri11 ore ago

Attentato Trump, un agente ha provato a fermare il cecchino

Un poliziotto ha provato a salire sul tetto, Crooks ha puntato l'arma Un agente di polizia ha provato a fermare...

Sport12 ore ago

Coming out di Ralf Schumacher, su Instagram foto con il...

L'ex pilota di Formula Uno: "La cosa più bella della vita è quando hai al tuo fianco il compagno giusto...

Esteri12 ore ago

Attentato Trump, il cecchino ha agito da solo: il punto...

L'Fbi ha aperto l'indagine "per potenziale atto di terrorismo interno". Ecco chi è l'attentatore Le indagini sull'attentato a Donald Trump,...

Sport13 ore ago

Spagna campione d’Europa, Inghilterra battuta 2-1 in...

Decisivo il gol di Oyarzabal all'86' La Spagna è campione d'Europa. Nella finale di Euro 2024, a Berlino, la nazionale...

Cronaca13 ore ago

Omicidio Mollicone, lettera a Mattarella e Meloni:...

La missiva è firmata da Bianca Maria Ferrante, amica di Guglielmo Mollicone, padre della giovane di Arce uccisa nel 2001...

Esteri13 ore ago

Attentato Trump, Servizi Segreti sotto accusa. Biden:...

Dubbi sull'operato degli agenti. Il presidente chiede un'indagine sulle misure adottate al comizio I Servizi Segreti sotto accusa dopo l'attentato...